I nostri Partner internazionali

CYBSEC ha sottoscritto un contratto di partnership con uno dei più affermati Studi legali dello Stato di Israele, consociato con una primaria società di Venture Capital specializzata in particolare sul finanziamento di start up nel settore della Cyber Security.

Oggetto del mandato, è lo scouting di start-up d’eccellenza, in particolare con focus sulle soluzioni per la GDPR (General Data Protection Regulation), Threat Intelligence e soluzioni per i SOC – Security Operation Center, per poi lanciare partnership finalizzate a veicolare sul mercato italiano le specifiche soluzioni, con marchio CYBSEC.

CYBSEC sta attivamente lavorando per il lancio di un progetto di ricerca congiunto con una Università italiana e la più importante Università dello Stato di Israele, sui temi della Cyber Security integrata.

Inoltre, per dare concretezza alla propria ambiziosa mission, CYBSEC da un lato ha promosso e contrattualizzato sin dalla partenza un’alleanza operativa con tre brand internazionali:

 

– NTT DATA, un’azienda quotata che appartiene al 54% al gigante giapponese dell’IT NTT Telegraph  & Telephone Company.
 Nel 2012, Forbes Global 2000 ha riconosciuto NTT come la quinta più grande società del mondo in servizi di Information Technology.
NTT DATA, già attiva nella fornitura di servizi di cyber security, considera interessante CYBSEC sia per il distintivo approccio sistemico che come un nuovo e più focalizzato brand. NTT DATA è strategica per consentire a CYBSEC di operare nel settore della cyber security al massimo livello sin dal primo giorno e di affrontare contratti di qualsiasi dimensione. CYBSEC sta per lanciare,
in collaborazione con NTT Data, una “Academy” per la formazione specialistica di nuovi talenti della cyber security da poter affiancare allo staff esistente in un processo di “costruzione” continua di talenti;

– ORRICK LEGAL. Questa prestigiosa firma legale internazionale è stata fin da subito un partner fondamentale per la messa a punto della proposta CybSec. La nostra visione strategica, condivisa con i partner, prevede infatti lo sviluppo di un’offerta connessa alla sicurezza dei dati ed alle conseguenti risposte che le aziende dovranno adottare in attuazione della normativa comunitaria e nazionale in materia, con attenzione non solo al dominio cyber in senso stretto, ma anche agli aspetti assicurativi, di business consulting e di consulenza legale qualificata. Per questo, Cybsec ha scelto Orrick come Preferred Provider per i propri Clienti.

 

– GRANT THORNTON CONSULTING Italia, il settimo maggior network del mondo di servizi professionali di accounting e consulting. Si rivolge ad imprese pubbliche e private e ad organizzazioni del settore pubblico; secondo i dati di Grant Thornton International Ltd, le member firms affiliate al network operano in oltre 130 paesi. Le entrate globali del network hanno superato I 4,5 miliardi di dollari nel 2016. Ci sono oltre 2.500 Partners ed un numero di collaboratori che supera le 42.000 unità. CYBSEC – in collaborazione con Grant Thornton – ha costruito uno staff tecnico interno di assoluta eccellenza e creato le condizioni per garantire ai clienti il più alto livello di tecnologia esistente e sviluppare continuamente nuove soluzioni d’avanguardia legate ai servizi per la Cybersecurity.

– Sul territorio nazionale, CybSec ha invece lanciato un importante progetto di ricerca in collaborazione con l’Università degli Studi del Sannio, riconosciuta come un’eccellenza italiana nella Cyber Security – in particolare nell’implementazione del machine learning e dell’intelligenza artificiale in soluzioni di cyber security e di threat intelligence – focalizzando la ricerca sull’ottenimento di nuovi brevetti su aspetti critici dell’universo cyber security, da proporre poi al mercato italiano ed internazionale, e ha costituito un Malware Analys Lab – Zlab – per la scoperta e l’analisi dei malware di nuova generazione, con analisti di altissima specializzazione, che sta rapidamente imponendosi all’attenzione della comunità internazionale della cyber security. È a firma dello ZIAB la pubblicazione di una immediata analisi preliminare del malware BAD RABBIT che ha creato scompiglio a livello internazionale, uscendo, primi al mondo, in contemporanea con il colosso internazionale Kaspersky, analisi che è stata subito ripresa e rilanciata sui social, in particolare su Twitter, e su siti specializzati a livello internazionale.

 

 

Tramite il nostro sito, vi terremo aggiornati sugli sviluppi di questi progetti nell’anno in corso.